Gioco d’azzardo: passatempo o dipendenza?

Casino online, macchinette video poker, lotterie, gioco di numeri e di schedine, Bingo, tombola. Lo sviluppo sociale del problema del gioco d’azzardo è in parte favorita anche dal diffondersi della tecnologia, di internet e dalle crescenti possibilità di scelta tra una vasta gamma di tipologie di gioco, ormai sempre più legalizzate, che riescono a rispondere alle simpatie dei giocatori con diverse propensioni e personalità.

Un giocatore d’azzardo, non può essere etichettato di per sé come giocatore patologico: spesso può trattarsi di un passatempo, occasionale o abituale, in cui il giocatore cosiddetto “sociale” considera il gioco come un’occasione per socializzare e divertirsi e sa governare i propri impulsi distruttivi.

Leggi tutto