Il linguaggio dell’abbigliamento

Immaginando i lettori in questo periodo, chi sotto l’ombrellone, chi davanti una bella coppa di gelato, con vestiti colorati e estivi, ho pensato di allietarli con un articolo sulla moda intesa come strumento attraverso il quale la psiche della persona si esprime e comunica con l’esterno.

Per la maggior parte degli autori, la principale motivazione a “decorarsi” deriverebbe anzitutto dalla necessità di imporsi sessualmente, facendo così dell’abbigliamento l’espressione di tutti quei contenuti culturali esprimenti il sesso, quali potere, ricchezza, autorità.

Leggi tutto

Introduzione ai disturbi del desiderio sessuale

Se la sessualità è un evento psicosomatico non deve stupire il fatto che abbia risentito dei cambiamenti sociali e culturali dei nuovi modelli che privilegiano l’apparire piuttosto che l’essere, la seduzione piuttosto che il desiderio.
Nel campo della sessuologia,

il desiderio” consiste in fantasie sull’attività sessuale e nel desiderio di praticarle, ed è proprio questo desiderio di pratica e la conseguente soddisfazione che alimenta il desiderio.

Leggi tutto

Curiosità Sui Disturbi Del Desiderio Sessuale – Parte 2

La sindrome clinica definita dal Manuale diagnostico e statistico dei disturbi mentali (DSM-IV) non copre le molte sfaccettature che il disturbo del desiderio sessuale assume nella pratica clinica corrente, ma lo inquadra comunque in due cornici distinte: il disturbo da desiderio sessuale ipoattivo e il disturbo da avversione sessuale. Leggi tutto

Che cos’è l’anorgasmia

Prima di esporre la situazione di anorgasmia credo sia utile indicare le fasi in cui é suddiviso il ciclo della reazione sessuale femminile:

  1. fase del desiderio: fantasie concernenti l’attività sessuale e desiderio di avere attività sessuali;
  2. fase dell’eccitazione: sentimento soggettivo di piacere sessuale accompagnato da modificazioni fisiologiche (come ad esempio la lubrificazione vaginale);
  3. fase dell’orgasmo: il piacere sessuale raggiunge il culmine, vi è un aumento della tensione sessuale assieme a contrazioni ritmiche dei muscoli e degli organi pelvici della riproduzione;
  4. fase della risoluzione: senso di rilassamento generale e di benessere.

Leggi tutto