Psico-Oncologia


La diagnosi di tumore, il processo di adattamento alla nuova situazione di malattia ed il trattamento clinico di questa patologia a carattere multifattoriale, risultano essere per il paziente e per la sua famiglia le tappe di un percorso personale molto complesso.

Accompagnare il paziente e la sua famiglia lungo questo percorso, migliorando la sua qualità di vita, è uno degli obiettivi fondamentali della psico-oncologia e quindi degli incontri di supporto psicologico.

La persona che ha avuto una diagnosi di tumore e la sua famiglia, vivono  un profondo stato di disorientamento, paura, rabbia,  incredulità. Si susseguono nel tempo diverse sfide per il paziente, a seconda della fase della malattia e del trattamento in cui si trova.

Prendersi cura della propria malattia non presuppone solo debellare il tumore  ma  essere attenti a tutti gli aspetti che questa malattia comporta, è necessario provvedere a mantenere in “buona forma” il corpo, la mente, lo spirito, le competenze socio-relazionali, occorre prestare una costante attenzione alla situazione emotiva di angoscia del paziente e della sua famiglia.

Offro un “un tempo ed uno spazio” in cui è possibile prendersi cura di sé, in maniera rispettosa, in un momento molto difficile della propria vita, quando necessario anche presso il domicilio del paziente.

thumb_IMG_4999_1024 thumb_IMG_5002_1024