Omicidio e suicidio tra le mura domestiche

Tra il 2000 e il 2008 in Italia ci sono stati 340 omicidi-suicidi per un totale di 1000 vittime. In media quasi un caso ogni 10 giorni. Secondo il Rapporto Eures-Ansa 2009 sull’omicidio volontario in Italia, il 90% degli omicidi-suicidi avviene tra le mura domestiche.
La cronaca degli ultimi tempi è caratterizzata da casi in cui una persona uccide un suo familiare e poi tenta il suicidio o lo porta a termine. Circa i motivi di tali comportamenti le statistiche ci riferiscono di forme depressive e/o disturbi di personalità.

Cosa accade in queste persone per arrivare ad uccidere il proprio figlio, nipote, moglie, marito?

Leggi tutto